Calcestruzzo: eterno finchè dura

 Fino a qualche decennio fa sembrava un materiale indistruttibile. Oggi, invece, il crollo del viadotto in Liguria ripropone una questione ormai ricorrente, specie dopo il disastro del ponte Morandi a Genova: ci fidiamo troppo delle strutture in cemento armato? Com’è cambiato questo materiale nel tempo? Esistono alternative sostenibili?Ecco l'intervista a  Marco Di Prisco, ordinario di Tecnica delle costruzioni al Politecnico di Milano, e Marcello Rossi, giornalista free lance. 

Clicca qui per sentire l'intervista