Collegio dei Sindaci

Art. 22.   Il Collegio dei Sindaci e' nominato dall'Assemblea ed e' composto da tre Sindaci effettivi e da due Supplenti.
Il piu' anziano di eta' fra gli effettivi funge da Presidente del Collegio dei Sindaci.
Al Collegio dei Sindaci e' affidato il compito del controllo della gestione dell'Associazione.
In caso di mancanza di un Sindaco effettivo, diverra' effettivo il supplente piu' anziano di eta'. In caso di mancanza del Presidente del Collegio dei Sindaci assumera' tale carica il piu' anziano di eta' fra gli effettivi. Il Collegio dei Sindaci viene rieletto ogni due esercizi. Tutti i membri sono rieleggibili.

Art. 23.  Tutte le cariche sociali tranne, eventualmente, il Segretario, sono svolte a titolo gratuito.